News

L'acciaio Corten

6/8/2016 17:31:11 -
L'acciaio Corten è stato inventato ed in seguito brevettato nell'anno 1933 dalla United States Steel corporation, questo acciaio è composto da 0,2-0,5 % di rame, 0,5-1,5 % di cromo e 0,1-0,2 di fosforo.
Nell'arco degli ultimi decenni l'acciaio corten ha subito varie modifiche, atte a migliorare la sua resistenza meccanica.
La caratteristica principale del Corten è quella di auto proteggersi dalla corrosione, infatti, grazie alla formazione di una leggera patina passivante, impedisce una progressiva estensione della corrosione.
Questa patina autoprotettiva avviene esclusivamente in presenza di :

-Esposizione all'atmosfera
-Alternanza a cicli di bagnamento, asciugamento
-Assenza di ristagni

Grazie a questa caratteristica, ed alla tonalità cromatica calda ed intensa, negli ultimi anni, l'acciaio corten, ha conosciuto un notevole incremento del suo utilizzo per la realizzazione di arredo urbano da esterno e sculture monumentali all'aperto.
Tra le più famose opere ricordiamo quelle di, Maria Cristina Carlini al Parco dell’Arte di Milano e la scultura realizzata in acciaio Corten a Arganda del Rey in Spagna.
File allegati: zoolocal.jpg
Condividi su: